Coniglio in casa, ladro in fuga
in ,

Coniglio in casa, ladro in fuga

Lo riporta il tabloid inglese The Sun: un ladro dopo essersi introdotto nel mezzo della notte in una casa si da alla fuga spaventato da un coniglio gigante che dormiva nella sua gabbia in cucina.

Kimberley May, il suo compagno Martin e Olivia, la loro figlia di tre anni, stavano dormendo profondamente quando il ladro si è introdotto in casa. A dare l’allarme, Toby, il coniglio di due anni presente in casa, svegliato a causa dei rumori prodotti dal malintenzionato, mentre frugava in una credenza, nel tentativo di rubare qualcosa.

Quando, il mattino dopo, sono scesa al piano di sotto – ha dichiarato la signora May – ho trovato tutti gli sportelli e i cassetti della credenza aperti. C’erano stoviglie e posate dappertutto e mancavano alcuni oggetti, così ho chiamato la polizia“.

Il roditore, che pesa 4 chili e mezzo e misura 61 centimetri, ha cominciato a saltare così pesantemente sul pavimento di casa, da spaventare il ladro e indurlo alla fuga. Il ladro è riuscito comunque a rubare qualche oggetto di valore ma grazie al coniglio è stato interrotto ed è scappato.

Per fortuna che c’era il coniglio in casa! Toby è rimasto comunque scosso dall’accaduto e soltanto le carezze e le coccole di Olivia lo hanno tranquillizzato.

Coniglio in casa, ladro in fuga
Coniglio in casa, ladro in fuga

Che gesto coraggioso. Non pensate? 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lesya Toumaniantz, tatuaggio sul viso col nome del fidanzato

Curriculum falso, va a finire in carcere